MARCO ATTERITANO

Curriculum Vitae

FORMAZIONE ACCADEMICA

 Nato a Milano il 26 febbraio 1976

 Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Messina il 26/10/2000 con la votazione di 106/110, discutendo la tesi: “DHEA e metabolismo fosfo-calcico nell’osteoporosi senile maschile”.

 Abilitazione all’esercizio professionale presso l’Università degli Studi di Messina nella Sessione I, maggio 2001.

 Specializzazione in Medicina Interna presso l’Università degli Studi di Messina il 2//10/2005, con il massimo dei voti e la lode accademica (50/50 e lode), discutendo la tesi: “Effetti del fitoestrogeno genisteina sul metabolismo osseo nella donna in postmenopausa: studio multicentrico, randomizzato, placebo-controllato “.

 Dottore di Ricerca in Medicina Specialistica, Curriculum Nefrologia Clinica e Sperimentale” – XXII ciclo, il 20/3/2010 presso l’Università degli Studi di Messina discutendo la tesi “Effetti del fitoestrogeno genisteina sul rischio di frattura e sulla qualità della vita in donne in postmenopausa: studio multicentrico, randomizzato, placebo-controllato”.

 Ricercatore a T.D. SSD MED/16-Reumatologia, presso l’Università degli Studi di Messina dal 22/3/2011 al 21/3/2015. Vincitore della predetta procedura di valutazione comparativa n. 1 contratto di diritto privato per ricercatore a tempo determinato con D.R. n. 465 del 14.02.2011
 Master II livello “Clinical Problem & Solving in Reumatologia” conseguito il 12/12/2015 presso l’Università degli Studi Nicolò Cusano – Roma
 Assegno di Ricerca Tipo B per lo svolgimento di attività di ricerca dal titolo “Metabolic, endocrine, and central effects of genistein aglycone in glucocorticoid-induced osteoporosis” presso l’Università degli Studi di Messina. Vincitore procedura di valutazione comparativa, per titoli ed esami, finalizzata al conferimento di un assegno di ricerca di tipo B a tempo determinato.

ATTIVITÀ DIDATTICHE

 Dall’anno accademico 2007-2008 al 2009-10 ha svolto attività didattica professionalizzante di tipo tutoriale all’interno del corso integrato di “Semeiotica e metodologia clinica” del corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2007-2008 al 2009-10 ha svolto attività didattica professionalizzante di tipo tutoriale all’interno del corso integrato di “Medicina Interna” del corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2011-2012 al 2014-2015 è stato docente della disciplina Reumatologia nel CI “Sistematica di Reumatologia Allergologia e Immunologia Clinica” del corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2011-2012 al 2014-2015 è stato docente della disciplina Reumatologia nel Corso Integrato di “Malattie dell’apparato locomotore e riabilitazione motoria” del corso di laurea in Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2013-2014 al 2014-15 è stato docente della disciplina Reumatologia nel CI “Sistematica delle Malattie Dermovenereologiche, Reumatologche ed Allergologiche” del corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2013-2014 al 2014-2015 è stato docente di della disciplina Reumatologia e Coordinatore del corso integrato di “Scienze interdisciplinari Cliniche” del corso di laurea in Infermieristica, canale di Caltagirone dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2011-2012 al 2014-2015 è stato docente della disciplina Reumatologia nella Scuola di Specializzazione in Reumatologia dell’Università degli Studi di Messina.
 Dall’anno accademico 2013-2014 al 2014-2015 è stato docente della disciplina Reumatologia nella Scuola di Specializzazione in Geriatria dell’Università degli Studi di Messina.

Affiliazione a società scientifiche

 Socio della Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS)

 Socio della Società Italiana di Reumatologia (SIR)

 Socio del Gruppo Italiano Studio diagnosi delle Malattie Metabolismo Osseo (GISMO)

 Dal 2014 Membro della Commissione “Sito Web e Servizi ai Soci” della Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS)

 Dal 2006 al 2010 Membro del Comitato Scientifico Educazione Nutrizionale “Grana Padano”

 Dal 20012 al 2015 Membro della Giunta del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università degli Studi di Messina

 Socio fondatore e Componente Gruppo di Studio sull’Osteoporosi della Società Italiana di Reumatologia (SIR)

 Editorial Review Team of “Journal of Biomedical Graphics and Computing”

 Editorial Board Member of “International Journal of Radiology & Medical Imaging”.

 Editorial Board Member of “International Journal of Physical Therapy and Rehabilitation”

 Editorial Board Member of “International Journal of Orthopaedics”.

 Editorial Board Member of “Austin Arthritis” Journal

 Editorial Board Member of “Peertechz Journal Ortophedics and Rheumatology”

 Editorial Board Member of “SRL Nutrition & Food Science”

 Editor per la verifica della correttezza delle valutazioni di peer review, nell’ambito del processo di valutazione dei progetti presentati per il Bando 2013 di Ricerca Finalizzata del Ministero della Salute.

 Reviewer per diverse riviste scientifiche internazionali (Diabetes, Metabolic Syndrome and Obesity: Targets and Therapy; Nutrition & Metabolism; Psychosomatic Medicine; Nutrients; PLOS ONE; Journal of Clinical Rheumatology; Clinical Rheumatology; Journal of Biomedical Graphics and Computing; The Journal of Rheumatology; Journal of Orthopaedic Surgery and Research; Acta Pharmacologica Sinica; Cancer Detection and Prevention; Autoimmunity)

Responsabilità scientifiche di progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi dei quali il ricercatore sia stato partecipante o responsabile.
 2002-partecipante Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN 2002) finanziato dal MIUR dal titolo ““Effetti protettivi sull’apparato vascolare e scheletrico del fitoestrogeno genisteina in donne in postmenopausa”.
 2005-responsabile scientifico progetto di ricerca finanziato dall’Università degli Studi di Messina (PRA 2005 – Progetti Giovani Ricercatori – Area 06) sul possibile ruolo predittivo del polimorfismo dei recettori estrogenici (ER) sulla risposta al trattamento con genisteina nelle donne in postmenopausa.
 2007-responsabile scientifico progetto di ricerca finanziato dalla Società Italiana di Medicina Interna “Premio di Ricerca Angelo Monteverde 2007” sul ruolo del sistema OPG/RANK/RANKL nella perdita ossea in donne affette da depressione major.
 2013-responsabile scientifico Progetto di Ricerca Finalizzata “Metabolic, endocrine, and central effects of genistein aglycone in glucocorticoid-induced osteoporosis” finanziato dal Ministero della Salute.

Premi e riconoscimenti

• Vincitore nel 2002 di un Premio di Ricerca “Giovani Ricercatori” della Società Italiana di Medicina Interna (Sezione Siculo-Calabra) per il lavoro “Fibrosi retroperitoneale iatrogena: un caso clinico trattato in modo incruento”.
• Vincitore nel 2003 di un Premio di Ricerca “Giovani Ricercatori” della Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro per il lavoro “Valutazione ultrasonografica della densità minerale ossea in donne in peri-postmenopausa”
• Vincitore nel 2005 di un Premio di Ricerca “Giovani Ricercatori” della Società Italiana di Medicina Interna per il lavoro “Effetti del fitoestrogeno genisteina sul metabolismo osseo in donne in postmenopausa : cofin 2002 dati a 12 mesi”.
• Vincitore nel 2006 di un Premio di Ricerca “Giovani Ricercatori” della Società Italiana di Medicina Interna per il lavoro “effetti del fitoestrogeno genisteina sul metabolismo osseo in donne osteopeniche in postmenopausa: studio multicentrico, randomizzato, placebo controllato”
• Vincitore nel 2007 del Premio di Ricerca “Angelo Monteverde” della Società Italiana Medicina Interna per il lavoro “ruolo del sistema OPG/RANK/RANKL nelle donne affette da depressione major”.
• Vincitore nel 2008 del YOUNG INVESTIGATOR AWARD bandito dalla Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS) in collaborazione con IFB Stroder per il lavoro “Effects of the phytoestrogen genistein on some predictors of cardiovascular risk in osteopenic, postmenopausal women: a 2-years randomized, double-blind, placebo-controlled study”.
• Vincitore nel 2009 del Premio per la migliore “Produzione Scientifica” bandito dalla Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (SIOMMMS).
• Vincitore Bando Ricerca Finalizzata 2011-12 indetta dal Ministero della Salute con il progetto di Ricerca “Metabolic, endocrine, and central effects of genistein aglycone in glucocorticoid-induced osteoporosis”